Marzo 16

0 comments

Vuoi vendere servizi online ma non sai esattamente quali sono gli step da seguire?

Da circa 3 anni porto avanti la mia attività di consulenza e gestione di campagne pubblicitarie (quindi come te vendo un servizio) e oggi voglio spiegarti quali sono gli step che mi hanno permesso di vendere i miei servizi online con successo.

Perché leggere questa guida e non le altre?

Semplice, perché troverai consigli PRATICI che puoi veramente applicare da subito nel tuo business. Non la solita "aria fritta" che ti lascia con l'amaro in bocca. 🙂

Buona lettura.

More...

Vuoi attrarre contatti e convertirli in potenziali clienti in modo automatizzato?

Accedi al mio VIDEO CORSO GRATUITO in cui scoprirai come costruire un sistema capace di "filtrare" i contatti per attrarre solo quelli realmente interessati al tuo servizio e poi convertirli velocemente in clienti

Perché vendere i propri servizi online?

D'altronde fino a pochi anni fa, lo strumento principale per chi come noi vende servizi, è sempre stato il buon vecchio passaparola oppure la pubblicità tradizionale.

Ma si sa...

Viviamo in un'epoca di continua evoluzione.

E come nella vita anche nel mondo del business o ti adatti oppure muori...

Fai parte della schiera degli scettici che non credo al 100% all'online?

Bene, allora eccoti 2 motivi che ti aiuteranno a capire perché il web oggi è fondamentale per sopravvivere e perché no anche avere successo con la tua attività.

1. La maggior parte degli italiani utilizza i social giornalmente

Secondo le ultime statistiche (dati reali!), ben 41 milioni sono coloro che in Italia utilizzano i social in maniera attiva (giornalmente!) mentre sono circa 50 milioni il totale delle persone che navigano sul web.

Questo cosa vuol dire?

Che qualsiasi sia il servizio che offri e il mercato in cui operi, i tuoi possibili clienti passano ogni giorno del tempo sul web e tu li puoi raggiungere grazie a questo strumento.

2. Passiamo la maggior parte del nostro tempo online

tempo speso dagli italiani sui social

"Va bene Alex, si ho capito...Ma le persone sono sempre impegnate e non ci passano molto tempo. Quindi nulla di fatto."

Ti stupirà sapere che in Italia l'utente medio passa circa 6 ore e 22 minuti al giorno online.

Hai capito bene.

Circa il 40% del nostro tempo da svegli lo passiamo navigando sulla rete.

Questo cosa vuol dire?

Che il web è la "piazza" migliore in cui intercettare i tuoi possibili clienti. Proprio perché passiamo la maggior parte della nostra giornata navigando sulla rete.

Ora...

Visto che hai capito perché è assolutamente fondamentale "darsi una svegliata" e iniziare ad usare il web per il tuo business, è arrivato il momento di capire effettivamente quali sono i passi da compiere.

3 passi per vendere servizi online con successo

1. Parti dalle giuste basi

Perché partire da concetti basilari (e anche noiosi per certi versi) quando l'unica cosa che ti interessa veramente, è vendere servizi online?

Perché non arrivare subito al sodo e iniziare ad offrire servizi online?

Te lo spiego subito.

Immagina per un istante...

Di voler costruire un palazzo. Un palazzo grande e solido che quasi tocca le stelle. Un vero e proprio grattacielo.

Questo palazzo rappresenta il business che vuoi costruire sfruttando l'online.

Cosa devi fare per assicurarti che regga l'altezza e il peso?

Come evitare che il tuo business "ti crolli addosso"?

Devi costruire delle SOLIDE FONDAMENTA.

Infatti più è grande il palazzo che vuoi costruire, più solide devono essere queste fondamenta.

Questo è valido anche per il tuo business.

Se non hai solide basi, all'inizio (finché il tuo palazzo è "piccolo") potrebbe funzionare.

Ma man mano che passi dall'avere un business in cui sei appena pari all'avere un'attività che ti permette di guadagnare uno reddito decente, le basi diventano fondamentali.

"Va bene Alex, sarò paziente. Iniziamo con le basi. Che devo fare?"

Le fondamenta da mettere giù sono :

  • Scegliere una nicchia ben definita
  • Conoscere il tuo cliente ideale

Andiamo a vedere nel dettaglio a cosa mi riferisco con questi 2 concetti.

a) Scegliere una nicchia ben definita

scegliere la giusta nicchia per vendere servizi online

Uno degli errori più comuni che sarai tentato di commettere online, è di rivolgerti a tante persone diverse offrendo molti servizi.

Ti faccio un esempio.

Magari sei un web designer e vuoi vendere il tuo servizio di creazione di siti web.

Poi pensi "Oltre a questo perché non offro anche un servizio incentrato anche sulla crescita del sito e il posizionamento sul web mediante la SEO?"

Passa qualche giorno e poi inizi a pensare "già che ci sono perché non mi offro di scrivere io stesso gli articoli e fare il web writer. Tanto le basi ci sono..."

E continui ad aumentare i tuoi servizi, nella speranza di "fare di più".

Il risultato di tutto questo? È che nel tuo business non cambia nulla.

Anzi qualcosa cambia, sei sempre più stressato perché offri troppi servizi e i tuoi clienti ottengono risultati mediocri.

E oltre a questo ti sei trasformato in un generalista.

Sai qual è il problema di essere generalisti?

Sei uno dei tanti che offrono esattamente le stesse cose.

Perché le persone dovrebbero scegliere te e non qualcun altro visto che offrite tutti gli stessi servizi?

"Va bene Alex, ho capito. Cosa posso fare allora per distinguermi dalla massa?"

Specializzati. Anziché cercare di essere un "tutto fare" devi specializzarti in qualcosa.

Specialmente se per il momento "non sei nessuno", per distinguerti avrai bisogno di essere diverso dalla massa. Specializzarti è il modo migliore per farlo.

Come si fa?

Scegli 1 servizio da offrire a 1 tipologia di clienti.

Ad esempio "Web Designer Per Professionisti Nel Campo Estetico/Sanitario".

"Se stai muovendo i primi passi online, devi specializzarti in una nicchia ben specifica ed evitare di essere un tuttofare."

Clicca per twittare

b) Conosci il tuo cliente ideale

conoscere il cliente ideale per vendere i propri servizi

Una volta che hai deciso CHI AIUTARE nello specifico a risolvere QUALE PROBLEMA. Arriva il momento di capire esattamente COSA VUOLE questa persona.

Mi riferisco in particolare a :

  • I problemi che questa persona vive giornalmente (e in cui tu lo aiuti).
  • Le paure che vive a causa di questi problemi.
  • I suoi desideri legati alla tua soluzione.
  • Le sue specifiche demografiche (età, sesso ect..)

Perché queste informazioni sono fondamentali?

Perché se non sai cosa vuole questa persona, non potrai creare dei contenuti che attraggono il tuo cliente ideale.

Mi spiego...

Se ad esempio sei un consulente di web marketing che lavora con le aziende che operano nel campo della sanità (dentisti, chirurgi estetici ect..) ma non sai una ceppa di quali sono i problemi che vivono giornalmente queste entità, come fai ad attrarli? Di cosa parli nei tuoi contenuti?

Se invece sai che uno dei problemi che hanno, è che non possono comunicare in maniera "aggressiva" nel loro marketing (nemmeno un pò) perché appunto la loro professione lo vieta.

Allora puoi creare diversi contenuti che trattano l'argomento. E spiegano come si possa fare marketing senza per forza utilizzare strategie aggressive.

Capito cosa intendo?

Bene, allora al lavoro 🙂

COSA FARE?

Ecco cosa fare, rispondi alle seguenti domande :

  • Pensa a quali sono i problemi più importanti che affronta il tuo cliente ideale (stila una bella lista). 
  • Quali sono le paure che vivono queste persone giornalmente? Anche in questo caso fai una bella lista al riguardo.
  • Cosa desiderano veramente? Cosa vogliono raggiungere?
  • Infine definisci tutte le caratteristiche demografiche di queste persone. Quanti anni hanno? Dove vivono? Che lavoro svolgono? Sono sposati?

Ogni volta che scopri qualcosa di nuovo (magari parlando con un cliente) aggiungilo a questa file che devi proteggere e conservare come se fosse il tesoro più importante che possiedi.

2) Ottimizza la tua presenza social e diventa credibile

Una volta che abbiamo messo solide basi, arriva il momento di andare ufficialmente online (non ti preoccupare se sei già online, potrai applicare ugualmente questi concetti).

L'obiettivo di questa fase è creare una presenza che sia realmente credibile. E che ti aiuti a raggiungere 2 obiettivi :

  • Attrarre le persone giuste (il tuo cliente ideale)
  • Creare da subito fiducia con queste persone

Come puoi raggiungere questi 2 obiettivi?

Attraverso i seguenti passaggi.

Rendi il tuo profilo social credibile

ottimizzare il profilo per vendere servizi professionali online

Il tuo profilo social ti permette di fare una buona o una cattiva prima impressione.

È un pò come nel mondo reale. Raramente avrai una seconda occasione per fare una buona prima impressione.

Quindi cosa devi fare di preciso?

In primis devi decidere se lavorare principalmente su Facebook oppure su Instagram.

Entrambi vanno benissimo. Non ascoltare chi ti dice che uno è meglio dell'altro.

La scelta a mio avviso dipende da preferenze prettamente personali.

Una volta deciso dove mettere radici, arriva il momento di ottimizzare il tuo profilo social.

Sia su Facebook che su Instagram ci sono degli elementi che vanno ottimizzati in modo da creare fiducia e attrarre le persone giuste.

Pensa al tuo profilo come se fosse una sorta di filtro. Ciò che scrivi, le foto che pubblichi, la copertina, vanno ad attrarre un certo tipo di persona. E ne respingono un'altra.

Ciò che devi fare è attrarre il tuo cliente ideale e allontanare invece i perdi tempo e le persone con cui non vuoi lavorare.

Ad esempio, i miei clienti ideali sono i professionisti, coach, consulenti e networker. Voglio attrarre queste persone perché so di poterle aiutare ad raggiungere ottimi risultati.

Ciò che invece non voglio è attrarre Influencer e persone che non hanno nulla da vendere.

Nei miei profili social cerco di farlo capire in tutti i modi possibili.

Con il tuo profilo devi fare la stessa cosa.

Quali sono le azioni da portare a termine?

Ho creato 2 articoli che trattano l'argomento nel dettaglio (anche per evitare di scrivere un articolo chilometrico). Uno è dedicato ad Instagram e l'altro a Facebook.

In questi due articoli parlo di come ottimizzare i profili e ti dò anche delle strategie per offrire servizi online su entrambe le piattaforme social. Eccoli :

3. Utilizza diverse strategie per attrarre clienti online

3 strategie per vendere servizi online

A questo punto sei pronto/a per iniziare a vendere servizi professionali online. Ma sono certo che ti starai chiedendo.

"Va bene Alex fin qui tutto chiaro. Ma non ho ancora capito cosa devo fare per trovare i clienti."

In questo terzo step parliamo proprio di questo.

Delle strategie pratiche che puoi usare per trovare clienti in maniera più o meno veloce e costante.

Ci sono tre tipologie di strumenti che puoi utilizzare per vendere servizi professionali online.

  • Le strategie social
  • Le strategie seo oriented
  • I sistemi automatizzati che si basano su Funnel ed email marketing

Adesso andiamo a vedere nel dettaglio queste 3 strategie di marketing e i rispettivi pro e contro.

a) Le strategie social per vendere servizi professionali

i social media per offrire servizi online

I social come già avrai capito sono uno degli strumenti principali che utilizzerai per trovare clienti in modo costante.

Quali sono i pro e i contro di queste piattaforme?

PRO

  • Puoi ottenere risultati molto velocemente (poche settimane e a volte persino pochi giorni se sai come muoverti)
  • Relativamente semplici da usare
  • Ti permettono di creare una community
  • Costruiscono credibilità

CONTRO

  • Devi dedicare del tempo ogni giorno con costanza (almeno 1 oretta)
  • A un certo punto (come è successo a me nel 2020) quando inizi ad avere molti clienti, non riesci più a starci dietro
  • Sei in affitto. Nel senso che i social non sono tuoi, e le cose possono cambiare da un momento all'altro. Quindi se lavori SOLO sui social il tuo business è in pericolo

Come vedi con i social ci sono diversi pro ma anche dei contro.

Con questo non voglio dirti che i social non vanno bene. Anzi. All'inizio sono fondamentali e necessari.

Ma voglio darti le giuste aspettative, e farti capire che non puoi basare tutto il tuo business solo ed esclusivamente sui canali social.

Avrai bisogno almeno di 1 delle prossime 2 categorie di strategie di marketing.

Ma prima giustamente vorrai sapere quali sono le strategie che puoi utilizzare sui social per trovare clienti e vendere il tuo servizio.

Ne parlo nel dettaglio nei due articoli che ho linkato in precedenza.

Eccoli.

Se vuoi lavorare su Facebook leggi questo articolo.

Se vuoi lavorare invece su Instagram leggi quest'altro articolo.

b) Come vendere servizi online con le strategie seo-oriented 

vendere servizi online grazie alla seo

A cosa mi riferisco quando parlo di "strategie seo-oriented"?

Detto in parole povere vuol dire pubblicare contenuti su di un blog o un canale Youtube (o entrambi) al fine di accaparrarsi il traffico dei due motori di ricerca principali.

  • Google
  • Youtube

Perché si tratta di strategie FONDAMENTALI per non correre il rischio di basare tutto il tuo business sui social e mettere in pericolo la tua attività?

Perché sui social sei costantemente su quella che io chiamo "la ruota del criceto dei social".

Con i contenuti SEO invece no.

"Alex parla come mangi".

Ti spiego.

Sui social se vuoi ottenere risultati devi essere presente con una certa costanza (non per forza ogni giorno ma quasi).

Se ad esempio smetti di pubblicare contenuti per un mese (o anche per una settimana) il tuo business ne risentirà pesantemente. Perché in quella settimana o mese otterrai pochi se non zero risultati.

Se invece pubblichi un articolo sul tuo blog, e con le giuste strategie seo, porti quell'articolo ad arrivare nelle prima posizioni della serp (la classifica che trovi quando fai una ricerca).

Il tuo articolo continuerà a portarti visitatori e quindi possibili clienti per mesi e anni.

Proprio come sta facendo per me, questo articolo che tu stai leggendo.

In pratica pianti un seme oggi, e raccogli i frutti per gli anni a venire.

Una figata vero?

Allora perché non utilizzano tutti queste strategie.

Fondamentalmente per 3 motivi.

  • La maggior parte delle persone non lo sa (e pensa che i social siano meglio, quando in realtà è il contrario).
  • Non vanno bene se hai bisogno di ottenere risultati velocemente (per quello ci sono i social).
  • Non hanno la pazienza per ottenere risultati con la SEO.

Infatti sia Youtube che Google sono molto lenti a dare risultati.

Ad esempio, puoi pubblicare articoli per qualche mese senza vedere alcun risultato.

Vuol dire che stai perdendo tempo?

No. Solo che i motori di ricerca ci mettono da qualche settimana a qualche mese per farti raggiungere la prima pagina.

E purtroppo la maggior parte delle persone che inizia con la SEO, molla molto prima (e spesso pubblica contenuti a caso senza avere le basi della SEO).

Quindi come vendere servizi online con questa stratgia?

Crea il tuo blog.

Per iniziare non hai bisogno di un sito super professionale. Perché come ho detto prima ci vorranno mesi prima di vedere risultati.

Ma puoi iniziare ADESSO e poi piano piano migliorare il tuo sito man mano che iniziano ad arrivare visite.

Se invece rimandi, rischi di basare il tuo business solo sui social e quindi di metterlo in pericolo.

Non sai come creare un blog? Ti spiego come farlo in pochi minuti (e con pochi euro) in questa guida.

c) Come vendere servizi online con il funnel marketing 

vendere i propri servizi online grazie al funnel marketing

E infine le strategie più interessanti.

Che purtroppo vengono spesso spacciate come "il santo graal" del marketing online.

Infatti DA SOLE, le strategie che ti sto per presentare, non ti porteranno alcun risultato. Ma vanno per forza associate ai social o alla seo o ad entrambe.

Di cosa si tratta di preciso?

Si tratta di creare un sistema automatizzato in cui :

  • Incentivi le persone ad iscriversi alla tua mailing list (molti la conoscono come newsletter, anche se il termine è errato)
  • Una volta che queste persone sono iscritte inizi ad educarle per far capire loro il tuo lavoro e come le puoi aiutare
  • Ad un certo punto inizi a generare delle chiamate con possibili clienti "quasi" pronti ad acquistare il tuo servizio.

E fai tutto questo in maniera completamente automatizzata.

Una figata vero?

Purtroppo è più semplice a dirsi che a farsi. Infatti questi sistemi non sono semplicissimi da creare, specialmente se non hai le giuste basi.

Per questo ho creato un mini corso gratuito in cui ti spiego come creare il tuo primo sistema automatizzato per generare contatti e convertirli in clienti.

È un video corso formato da 5 giornate. In queste lezioni ti aiuto a creare il tutto in modo molto graduale e guidato.

Lo trovi cliccando sul pulsante nel box qui sotto.

Vuoi attrarre contatti e convertirli in potenziali clienti in modo automatizzato?

Accedi al mio VIDEO CORSO GRATUITO in cui scoprirai come costruire un sistema capace di "filtrare" i contatti per attrarre solo quelli realmente interessati al tuo servizio e poi convertirli velocemente in clienti

i primi passi da compiere

In questo articolo hai scoperto i 3 passi fondamentali per vendere consulenze online con successo.

Lo so.

Sembra tutto così complicato.

Ci sono passato anche io qualche anno fa.

Qual è il segreto?

Iniziare un passo alla volta.

Quindi parti con lo step numero 1, portalo a termine e solo dopo preoccupati dello step successivo.

Noi imprenditori ci facciamo spesso condizionare dal nostro perfezionismo.

Non commettere questo errore.

Oggi è il giorno perfetto per iniziare. Più in la potrai perfezionare il tutto.

Ma se non inizi adesso ti assicuro che rimanderai per mesi o addirittura anni per poi renderti conto di essere rimasto indietro rispetto alla concorrenza.

Senti il bisogno di avere qualcuno al tuo fianco che ti guida?

Non farti problemi a prenotare una sessione strategica gratuita con me.

Una chiamata gratuita di 30 minuti in cui andrò a "vivisezionare il tuo business" per capire di cosa hai bisogno nel dettaglio.

Clicca qui per prenotare (e capire come funziona)


Tags


Altri articoli che potrebbero interessarti...

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}
>

VIDEO CORSO GRATUITO DI 5 GIORNI IN CUI IMPARERAI : 

Come Creare Una Sistema Automatizzato Per Attrarre Contatti In Target Con Ciò Che Vendi, Parlare Solo Con Persone REALMENTE Interessate Al Tuo Servizio (Se Sei Un Professionista) O Alla Tua Attività (Se Fai Network) E Convertirle Facilmente In Clienti O Business Partner...